Chi siamo ?

Trani Tradizioni è un associazione culturale senza scopo di lucro

Nata a Trani nel 2004 col l’obiettivo di riscoprire e rievocare le antiche tradizioni e gli avvenimenti storici piu' importanti della bella citta' di Trani. L’Associazione e' formata da tanti soci, giovani nello spirito e nella voglia di fare, fortemente motivati, che con amore, passione, impegno, vogliono rivalutare il patrimonio culturale della propria citta', ma anche quello dell’intero territorio, riproponendo antiche storie che il “buon vento di Trani” aveva portato in tutti i porti del Mediterraneo, rendendone leggendario il nome, e definita dagli antichi greci, bella, forte e potente come quel drago alato che innalza la sua torre riportato nel suo stemma cittadino. Da questa citta', che ha saputo dare il primo Codice Marittimo del mediterraneo nel 1063, sono passati in tanti: imperatori, santi, marinai, avventurieri, principesse, giuristi, poeti, ognuno con la sua storia e le sue vicende legate al tempo: sta a noi di Trani Tradizioni cogliere questi aspetti della nostra vita per riproporli, in una moderna chiave di lettura intesi a favorire il dialogo tra culture e religioni diverse, investendo fortemente nei valori positivi della nostra storia, visto come un grande patrimonio da tutelare. Tante ragioni avallano i nostri intenti, la voglia di aggregazione, la consapevolezza della nostra storia, la diffusione delle nostre tradizioni, ma sopra di tutte, troneggia l’amore per la nostra terra.

Questo e' cio' che ogni anno, gridiamo ai nostri concittadini ed a tutti coloro che giungono d’ogni dove per venirci a guardare sempre piu' numerosi. La presenza di questa moltitudine di gente appaga a pieno i nostri sforzi, fanno coro ai ragazzi dell’Associazione Culturale Trani Tradizioni, se a cio' ci aggiungiamo gli apprezzamenti che ci pervengono da ogni angolo della nostra bella Italia e non solo, unitamente a quelli della nostra amministrazione, ci corrobora dalla stanchezza dovuta ad un intero anno d’impegno. Ma quando poi, per la seconda volta consecutiva, ricevi l’apprezzamento della massima autorita' dello Stato allora, il cuore non puo' che gonfiarsi di gioia tanto da avere l’impressione che stia per esplodere..

Le utlime foto

ultimi eventi

MAGAZINE

Più di una rivista più di un passatempo


  • La settimana medioevale

    Marzo 2018

    vedi
  • Le tradizioni degli svevi

    Febbraio 2017

    vedi
  • La settimana medioevale

    Maggio 2016

    vedi
  • La settimana medioevale

    Maggio 2015

    vedi
Lettera dal presidente

Carissimi amici e simpatizzanti, sono lieto di presentare la XII edizione de “La Settimana Medioevale 2018”.

Quest’anno, come avrete già notato dal cambiamento della rivista, ci siamo dedicati a portare avanti questo evento con dei cambiamenti radicali, come anche i titoli delle due rievocazioni ; “NOX TEMPLARORUM e LE NOZZE DI RE MANFREDI”. Durante l’arco di un anno noi dell’Associazione Culturale Trani Tradizioni, ci siamo impegnati su diversi fronti per far si che il nostro evento diventasse sempre più degno delle vostre aspettative. Ci siamo concentrati nei dettagli della storia poiché, a mio personale parere, su qualsiasi evento che si porti al pubblico è importante essere attenti al dettaglio, infatti, man mano che passano gli anni avrete notato il cambiamento, l’evoluzione della settimana medioevale.

Sicuramente ci saranno delle imperfezioni, ragion per cui sia da stimolo a fare sempre meglio, anno dopo anno.
La nostra associazione è cresciuta insieme a quei bambini di qualche anno fa e che oggi sono ragazzi e ragazze innamorati della storia della città di Trani che si reputano fortunati ad essere cittadini tranesi. La nostra città va amata e rispettata come le persone che cercano di dar il meritato lustro ad essa e che con non poche difficoltà si adoperano per regalare a tutti i tranesi e non, momenti di grande letizia.

Non possiamo non essere orgogliosi di aver portato a Trani migliaia di visitatori in occasione della nostra manifestazione, ci inorgoglisce il fatto di essere riconosciuti come cittadini di una città favolosa.

Spero che il frutto del nostro lavoro sia gradito a tutti e che possiate vivere la settimana medioevale come un’occasione per ammirare la città di Trani con i suoi monumenti, la sua storia e la sua gente.

prima serata Nox Templarorum

Ore 20:00
Chiesa Ognissanti: Chierico narra le gesta dei Templari

Ore 20:20
Piazza Libertà: Partenza dei Templari

Ore 20:30
Chiesa Ognissanti o S. Teresa: Arrivo dei Templari

Ore 20:45
Chiesa Ognissanti o S. Teresa: Postulanti

Ore 21:20
Piazza S.S. Marco: aggressione alle Pellegrine

Ore 22:00
Castello Svevo: Briganti imprigionati e oltraggiati

Giovedì / Agosto 09
seconda serata La maledizione della strega

Ore 20:00
Castello Svevo Torture ai Briganti ( interno del Castello)

Ore 20:30
Piazza Re Manfredi Chierico narra dell’Ordine Templare

Ore 20:35
Piazza Re Manfredi “ La disperazione delle Pellegrine”

Ore 20:45
Piazza Re Manfredi Maledizione della strega”

Ore 21:00
Piazza Re Manfredi arrivo di Re Federico e i Cavalieri Templari

Ore 21:15
Piazza Re Manfredi agguato al Re Federico

Ore 21:35
Piazza Re Manfredi esorcismo della Strega

Ore 21:50
Piazza Re Manfredi: giudizio delle Pellegrine

Venerdì / Agosto 10
terza serata LE NOZZE DI RE MANFREDI

Ore 19:30
Piazza Re Manfredi: esibizione dei musici e giullare

Ore 20:00
Castello Svevo: Araldo racconta la storia dei Reali

Ore 20:10
Uscita dal Castello di Re Manfredi con corte

Ore 20:20
Uscita dal Castello di Elena Comneno con corte

Ore 20:40
Piazza Quercia: Incontro dei Reali a seguire rientro al Castello Svevo

Ore 21:00
Castello Svevo Festeggiamenti in onore dei Reali

Ore 22:10
Piazza Re Manfredi: esibizione di musici, giullare

Sabato / Agosto 11
quarta serata L'incendio

Ore 20:00
Piazza Re Manfredi: esibizione di musici, giullare e sbandieratori

Ore 20:30
Piazza Re Manfredi: uscita dal Castello di Elena Comneno con corte per celebrare le Nozze

Ore 21:00
Castello Svevo: Festeggiamenti in onore dei Reali

Ore 21,40
Corteo Storico per le vie cittadine

Ore 22:10
Piazza Re Manfredi: esibizione di musici, giullare

Domenica / Agosto 12